Fulgor Fidenza 2014

Benvenuti.

Fulgor Fidenza - Ducale Magik PR   67 - 53
Parziali:  22-8;  30-23;  53-38

Fulgor Fidenza: D'Esposito, Rigoni 5, Orsi 2, Iacomino 6, Galvani ne, Molinari 5, Roma 15 (6/9 da 2), Gelmini 4, Dodi 4, Parmigiani 20 (7/9 da 2, 6/6 ai liberi), Ceci 1, Prosperi 5.
Ducale Magik Parma: Tarricone 6, Vento 4, Bertolini 2, Gozzi 6, Solimé 14, Seclì 8, Frazzi 1, Cappelletti 2, Pensotti 5, Fava 4, Landini 1.

Un primo quarto con la miglior Fulgor della stagione: velocità e fluidità in attacco, aggressività in difesa, presenza a rimbalzo. Trascinati da uno scatenato Parmigiani, che la difesa ospite non riesce in alcun modo a contenere (10 punti in questo quarto), i nostri ragazzi chiudono 22-8. Ma c'è ancora molto da giocare, la Magik non demorde e appena Fidenza rallenta la sua azione i ragazzi di Parma si rifanno sotto, facendo capire che le loro 8 vittorie nelle 9 partite precedenti non sono frutto del caso. Arrivato a -5 (28-23) al 19'. il quintetto del capoluogo è ricacciato ancora lontano da un nuovo break nel terzo quarto, ma negli ultimi 10 minuti riesce a riaprire la partita. Nel finale è decisivo Roma: prima rimedia un tecnico e commette un fallo a rimbalzo che consentono alla Magik di arrivare ancora a -5 (58-53), ma poi si riscatta prontamente infilando i 5 punti consecutivi che chiudono la contesa.
Adesso tutta l'attenzione è focalizzata sul derby di venerdì prossimo a Salso, che deciderà chi tra Fulgor e Salsomaggiore City guadagnerà uno dei primi due posti della graduatoria.

    

Dagli altri campi:
Planet PR - Salsomaggiore City  59 - 43
Castellana - Cortemaggiore  80 - 49
S. Ilario - CUS PR  81 - 70

 

Valtarese - Fulgor Fidenza  64 - 68
Parziali:  17-21;  27-28;  46-49

Fulgor Fidenza: D'Esposito, Rigoni 7 (3 su 4 dal campo), Orsi 3, Iacomino 15, Molinari, Roma 11 (5 su 7 da 2), Gelmini 6, Parmigiani 20 (8 su 9 tiri liberi), Ceci, Prosperi 6.

Valtarese: Baldi, Leonardi 1, Verti 3, Berni 30, Zecchinato, Finardi 2, Coppini 10, Marchini 9, Gasparini, Del Maestro 2, Oppo1, Giacovazzo 6.   

 

Dagli altri campi:
Sole PC - CUS Parma  60 - 62
Ducale Magik PR -Castellana  63 - 59
S. Ilario - Planet PR  73 - 58
Montebello PR - Cortemaggiore  61 - 55 

 

S. Ilario - Fulgor Fidenza  41 - 58
Parziali:  5-11;  17-32;  32-44.

Fulgor Fidenza: Parmigiani 5, Ceci 4 (+7 rimbalzi), Prosperi 3, D'Esposito 7, Iacomino 4, Roma 18 (+8 rimbalzi), Orsi 6, Rigoni, Gelmini 7 (+17 rimbalzi (!) e 7 falli subiti), Molinari 4. 

 

La Fulgor parte con l'intensità giusta in difesa, Sant'Ilario non riesce a costruire gioco con fluidità e si affida a conclusioni estemporaneee, con percentuali molto scarse: 5 punti nel primo quarto, 17 in tutto il primo tempo. Nell'altra metà del campo i padroni di casa faticano a contenere il gioco in velocità e la buona circolazione di palla dei nostri ragazzi, che non prendono subito il largo solo per qualche errore di troppo, anche in conclusioni facili. Al riposo Fidenza è comunque avanti 32-17, grazie anche al predominio a rimbalzo (alla fine saranno 32 per il trio Gelmini-Roma-Ceci!) che frutta numerose seconde opportunità. Nel terzo quarto, aggredendo a tutto campo, i reggiani hanno il loro momento migliore, e si riportano a -8 sul 30-38. Interrompendo una 'striscia' di palle perse, la Fulgor riprende il controllo e chiude il quarto avanti 44-32. Nell'ultima frazione la contesa si decide subito: 2 canestri nel primo minuto e poi 4 punti consecutivi di Orsi ci danno il primo +20 (32-52), vantaggio toccato nuovamente con una tripla di D'Esposito: 35-55. Negli ultimi 6 minuti l'unica cosa che resta da raccontare è la sequenza di 8 liberi consecutivi sbagliati dai nostri, che non sarà un record ma ci va vicino di sicuro.
Una vittoria non spettacolare, ottenuta contro un avversario che nessuno si aspettava così poco reattivo, tanto da sembrare quasi rassegnato alla sconfitta fin dalle prime battute. Una vittoria che mantiene la Fulgor ben salda nel terzetto di testa in vista dello spint finale che assegnerà i posti nella griglia-playoff.

 

Dagli altri campi:

Planet PR - CUS PR   56 - 66
Castellana - Valtarese  90 - 57
Cortemaggiore - Sole PC  66 - 76
Salsomaggiore City - Montebello  77 - 65

Fulgor Fidenza - Planet Parma  51 - 47
Parziali:  14-13;  19-28;  35-36. 

Fulgor Fidenza: Rigoni 5 (+4 recuperi), Orsi 3, D'Esposito, Molinari 6 (2 su 4 da 3), Roma 5 (+6 rimbalzi), Gelmini 4, Dodi 3 (+4 recuperi), Parmigiani 19 (+6 recuperi e 9 falli subiti), Ceci 4, Prosperi 2.

Planet Parma: Bozzetto 2, Modica 4, Coliva 11, Giublesi 11, Franchini 3, Rosi 4, Vigani 12, Finardi ne, Adorni, Medici.

Una vittoria 'pesante' per la classifica, resa ancora ancora più importante dalle contemporanee sconfitte interne di Magik e CUS, che ci spianano la strada verso la conquista di una delle prime 3 posizioni. Ma non è stata la Fulgor brillante di altre occasioni.
Gambe e testa sono poco reattive da subito, e il primo tempo è una sofferenza: non riusciamo a costruire gioco in attacco - 5 soli punti nel secondo quarto! La Planet non fa nulla di trascendentale, ma con i tiri dall'arco di Giublesi e Coliva e il predominio a rimbalzo si porta in vantaggio 28-19 a metà partita. Al ritorno in campo l'unica fiammata Fulgor: basta alzare il ritmo con il pressing a tutto campo e i nostri avversari vanno in confusione totale - parziale di 12-0 e partita rovesciata sul 31-28. Da qui in avanti è una battaglia punto a punto, non scandita però dai rispettivi canestri ma dalle palle perse a ripetizione e da errori  clamorosi. L'equilibrio si spezza a 1' e 30'' dalla fine, con la tripla del +4 di Parmigiani. Il tabellone finale ci sorride, ma i nostri ragazzi hanno urgente bisogno di ricaricare le pile. Fisiche e, soprattutto, mentali. 

Dagli altri campi:
CUS Parma - Montebello Parma  53 - 62
Basket Sole PC - Salsomaggiore City  52 - 57
Ducale Magik Parma - S. Ilario d'Enza  67 - 70
Valtarese - Cortemaggiore  Rinviata.

CUS Parma - Fulgor Fidenza  75 - 63

Parziali:  21-11;  37-22;  55-45

Fulgor Fidenza: Rigoni 4, Orsi, Iacomino 19, Molinari 8, Roma 11, Gelmini 4, Parmigiani 8, Ceci 2, Prosperi 7, Poggi ne.

CUS Parma: Carretta 11, Bettera, Bersini , Marzo 11, Bertoni 11, Franchini 6, Maffini 3, Giampellegrini 4, Drisaldi 2, Stonfer, Cervi 21, Pattini 6.

 

Dagli altri campi:
Planet PR - Castellana  46 - 63
Sole PC - S. Ilario d'Enza  80 - 66
Salsomaggiore City - Cortemaggiore  86 - 85

Settimana #Fulgorata

10 - 16 giugno 2019

Prossimo incontro

 

12 - 21 GIUGNO

FIDENZA

Piazza Garibaldi

TORNEO dei BAR 2019

 

 

Classifica

 C FEMMINILE - Girone A

Classifica finale

Piumazzo
38
Sorbolo
36
Nazareno Carpi
34
Sole Piacenza
30
Vico
28
Morian Fulgor Fidenza
28
Tricolore Reggio Emilia
24
Tigers Parma Academy
16
Calderara 12
SBM Modena 10
F. Francia Zola Predosa 8
Casalgrande 0

Piumazzo è promosso in Serie B 2019-2020.
Nazareno Carpi, Sorbolo, Sole Piacenza e Vico ai playoff.

D MASCHILE - Girone A

Classifica Finale

Foppiani Fulgor Fidenza
56
Correggio
50
Nazareno Carpi 46
Vignola 42
Magik Parma 38
Masi Casalecchio
38
Scandiano 28
Antal Pallavicini Bologna
26
Voltone Monte San Pietro 24
Calderara
24
Castellana 22
Stefy Bologna 22
La Torre Reggio Emilia 22
Mirandola 20
Veni San Pietro in Casale
12
Sampolese
10

Foppiani Fulgor Fidenza promossa in C Silver 2019-2020.

Sampolese retrocessa in Promozione.
Correggio, Nazareno Carpi, Vignola e Magik Parma ai playoff.
Mirandola e Veni San Pietro in Casale ai playout.

 

PROMOZIONE

PLAYOFF - SEMIFINALI

Nubilaria               0
Cavriago               0

Reggiolo              0
BasketReggio      0

Il Fulgorino

Cerca

Partite ed eventi

Giugno 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

I nostri sponsor





  


 


 

















 


 







 


 




Pallacanestro Fulgor Fidenza 2014 - Copyright © 2014. All Rights Reserved.