header sfondo giocatori_2019-20_3

C Silver:  Foppiani Fulgor Fidenza – F. Francia Zola Predosa  70 – 65
Parziali:  13-19;  38-37;  55-44.

Foppiani Fulgor Fidenza: Taddei ne, Gaudenzi, Montanari F. ne, Brogio 3, Di Noia 15, Massari 15, Maggi 9, Montanari L. 9, Garofalo ne, Bondani ne, Perego 17, Parmigiani 2. TL 15/22. All. Ghezzi.

F. Francia Zola Predosa: Degregori 15, Bavieri, Bianchini 4, Righi, Zappoli 2, Ramini 11, Masina 4, Bosi, Tubertini 11, Vivarelli 2, Almeoni 16. TL 9/14. All. Cavicchi.

Andrea GHEZZI: “Una vittoria costruita sulla difesa. A partire dal secondo quarto abbiamo lavorato con tanta intensità, riuscendo a ‘tenere’ l’uno-contro-uno. Una grandissima partita di Perego, che ha fatto proprio di tutto: punti, assist, rimbalzi, stoppate, difesa – e ha tenuto il campo per 38 minuti! Nel primo tempo, nel momento di maggiore difficoltà, è stato importante anche Maggi, che ci ha permesso di rimanere in scia. Nel finale poi decisivo Massari, sia per la gestione del ritmo che per i canestri nei momenti-chiave. Però tutti, ma proprio tutti, hanno contribuito a questa vittoria  con tanto lavoro in difesa, che ci ha permesso di spuntarla contro un avversario così forte nonostante le percentuali non brillanti al tiro“.

Daniele CAVICCHI, coach F. Francia: “Devo fare davvero i complimenti ai miei ragazzi, perché hanno tenuto per 40 minuti lottando punto a punto sul campo della squadra più accreditata della categoria. E’ stata una partita di grande intensità, dove tutti le hanno date e prese senza  risparmiarsi. Una partita emozionante, con gesti tecnici anche pregevoli e pure errori clamorosi, come succede quando l’adrenalina sale a questi livelli. In definitiva credo sia stato un bellissimo spot per questo campionato di C Silver“.