header-sfondo-giocatori_26-1-2020b

C Silver:  Vis Persiceto – Foppiani Fulgor Fidenza  71 – 63
Parizali:  20-18;  39-33;  51-40.

Vis Persiceto:  Sgargi, Coslovi 8, Zani, Baietti 1, Vaccari, Papotti 23, Tedeschini 16, Mancin 12, Rusticelli 6, Mazza 3, Pedretti 2. TL 23/33. All.: Berselli.

Foppiani Fulgor Fidenza:  Taddei, Gaudenzi, Sabotig 2, Brogio 4, Di Noia 12, Massari 9, Montanari 6, Garofalo ne, Arbidans, Koljanin 11, Perego 14, Parmigiani 5. TL 4/9. All. Braidotti.

Cristian BRAIDOTTI: “Quando tutta la squadra gioca male, la colpa non può che essere dell’allenatore, che ha preparato male la partita. In questo campionato ogni gara è una battaglia. Io ho impostato molto lavoro sul piano tecnico-tattico, ma forse è necessario lavorare molto di più sul piano dell’intensità e dell’atteggiamento, e dalla prossima settimana lo faremo sicuramente. Loro oggi sono stati molto più intensi di noi , in alcune fasi gioco – i rimbalzi per esempio – ci hanno sovrastato, e hanno meritato la vittoria. Perciò io per primo devo imparare da questa sconfitta, anche se mi piacerebbe molto di più dover imparare dopo una vittoria…
Voglio dire un “Grazie!” speciale ai nostri tifosi, che oggi ci hanno incitato fino all’ultimo anche se abbiamo offerto loro davvero una brutta prestazione“.