header sfondo giocatori_13-8-2019b

C Silver:  Foppiani Fulgor – Ginnastica Fortitudo  79 – 71
Parziali:  23-20;  38-39;  58-56.

Foppiani Fulgor Fidenza: Taddei ne, Gaudenzi 13, Paterlini ne, Brogio 2, Massari 15, Maggi 1, Montanari 10, Garofalo 1, Bondani, Perego 21, Parmigiani 16. TL 20/28. All. Ghezzi.

Ginnastica Fortitudo Bologna: Balducci 11, Chiarini 2, Zinelli 3, Tosini 17, Antola, Lalanne 5, Pederzoli 7, Ranieri 6, Nanni 6, Branzaglia 14, Ponteduro, Buscaroli. TL 12/16. All. Mondini.

Il commento di Andrea GHEZZI: “Abbiamo giocato in piena emergenza: Di Noia out, Garofalo infortunato dopo pochi minuti. E poi anche problemi di falli… Siamo riusciti a superare tutti questi limiti e a ribaltare la situazione con una bella prova corale nel finale. Ci hanno trascinato Perego e Parmigiani, che hanno ritrovato i ‘loro’ canestri, ma è difficile fare nomi perché a quel punto tutti – ma proprio tutti – hanno dato il massimo, con un ultimo quarto ad alta intensità. Abbiamo sofferto a lungo un avversario veramente ostico: veloce, aggressivo in difesa, con talento e punti nelle mani in tutto il roster. Sono stati bravi ad impedirci di giocare in transizione e a renderci difficile il coinvolgimento dei lunghi nella manovra d’attacco. Decisivo anche il contributo dei nostri giovani Montanari e Gaudenzi, che si stanno guadagnando sempre più fiducia. Nel primo tempo, in un momento di difficoltà, Gaudenzi con due bombe ci ha permesso di rimanere in scia. Una vittoria ‘strappata’ da tutta la squadra“.